E.CA.R.E

Il Progetto E.CA.R.E. mira a rispondere alla sfida dell’isolamento sociale degli anziani mediante l’implementazione di un modello di intervento di comunità basato sulla valorizzazione delle risorse e degli attori locali vicini alle persone nei loro contesti di vita. Grazie all’azione dei care providers ed al supporto dalle Municipalità, si otterrà il coinvolgimento delle persone maggiormente isolate, ricorrendo anche ai contatti e alla rete di relazioni che il volontariato dispone con gli stakeholders locali.

Il progetto E.CA.R.E. vuole incrementare la qualità di vita delle persone anziane maggiormente isolate e ridurre i costi dei servizi sociosanitari tramite un il coinvolgimento della comunità.

Il progetto prevede anche momenti di formazione degli utenti anziani volti a fornire da un lato le conoscenze e competenze per migliorare le loro abitudini alimentari, di movimento e di socialità e dall’altro per apprendere l’utilizzo di alcuni strumenti tecnologici e applicazioni che consentono di rimanere in contatto con le persone significative e del proprio intorno sociale. Questo tipo di incontri serviranno come facilitazioni di dinamiche sociali “de visu” che in un secondo momento si potranno affiancare dei momenti di socializzazione “on line”.

 

Tramite la formazione all’utilizzo di soluzioni ICT il progetto permetterà alle persone anziane di rimanere in contatto con persone care e membri della propria comunità.

L’obiettivo del progetto è quello di incrementare la qualità di vita dei cittadini anziani che vivono a domicilio e in contesti di housing sociale, determinando una riduzione del senso di isolamento e dei costi di erogazione dei servizi socio sanitari di cui sono fruitori.

Logo_footer.png