SEFAC

Il progetto SEFAC mira a contribuire alla riduzione del peso sociale e sanitario delle principali malattie croniche e per aumentare la sostenibilità dei sistemi sanitari. Il progetto SEFAC promuove il coinvolgimento dei volontari tramite un approccio comunitario, concentrandosi sulla prevenzione, l'empowerment e l'autogestione della propria salute, utilizzando interventi di gruppo e individuali, faccia a faccia e online, supportati da strumenti tecnologici di facile utilizzo.

 

Il progetto SEFAC vuole formare i cittadini over 50 a gestire meglio la propria salute e a prevenire le principali malattie croniche.

 

Il progetto prevede la partecipazione attiva di quattro regioni in vari paesi europei come siti pilota, in cui i cittadini di over 50 che hanno una malattia cronica importante o che vogliono prevenire le malattie croniche, e i professionisti socio-sanitari, i farmacisti e i volontari co-creeranno delle comunità volte alla promozione della salute, la prevenzione e l'autogestione delle malattie croniche.

 

Attraverso incontri comunitari che coinvolgeranno volontari e professionisti socio-sanitari il progetto vuole realizzare delle comunità volte alla prevenzione e alla promozione della salute.

 

Nelle 4 regioni pilota (Rijeka in Croazia, Treviso in Italia, Rotterdam in Olanda e Cornwall nel Regno Unito), saranno coinvolti un totale di 1000 cittadini (250 per sito) attraverso incontri comunitari. In totale 360 partecipanti (90 per pilota) parteciperanno attivamente ad una serie di attività di prevenzione e di gestione delle malattie; cioè una serie di attività di gruppo oltre a percorsi di cura individuali (con il sostegno dei volontari) e all'uso di strumenti ICT. Gli stakeholder delle 4 regioni pilota saranno formati per implementare le attività di prevenzione e autogestione con l'aiuto dei volontari utilizzando un "kit di strumenti per l'impegno sociale".

©2020 di FABER - Fabbrica Europa. Creato con Wix.com