SOCATEL TWINNING

Si stima che circa un quarto della popolazione europea avrà 65 anni o più entro il 2050. Sebbene questo sia un grande risultato in termini di longevità della popolazione, ha comportato anche molteplici sfide per i sistemi socio-sanitari ed economici europei. Anche se le soluzioni di Long-Term-Care (LTC) per le persone anziane sono diffuse e consolidate in Europa, spesso a causa delle barriere, anche digitali, culturali, burocratiche e geografiche, l'accesso a questi servizi non è ottimale.

Il twinning tra l’Univeristà Rovira i Virgili (Tarragona, Spagna) e ISRAA, finanziato nell’ambito del programma di ricerca e innovazione Digital Health Europe- Horizon 2020, ha l’obiettivo di favorire l’implementazione e lo scaling-up nella regione Veneto di SoCaTel, una piattaforma di co-creazione digitale di servizi di Long Term Care.

La piattaforma è stata predisposta nell’intento di facilitare e rendere più accessibili i processi di co-design dei servizi assistenziali rivolti agli anziani, consentendo l’incontro tra professionisti, stakeholders del territorio, caregivers informali e fruitori.

SoCaTel si struttura in cinque steps (co-ideare, co-definire, co-creare, co-sviluppare, co-validare) tramite i quali, prendendo le mosse da un’idea o un tema di interesse condiviso, si giunge alla realizzazione di un vero e proprio servizio.

La piattaforma verrà adottata e sperimentata all’interno delle diverse progettualità di ISRAA che prevedono momenti di co-design, e sarà inoltre acquisita e messa alla prova da fornitori e realtà del territorio interessate a testare le potenzialità dello strumento nell’ambito delle proprie attività e dei propri servizi.

photo5954015503934665791_edited.png